Seleziona lingua

Eco-Friction frenate ecocompatibili™

file

Ferodo® ha sviluppato una gamma di mescole per pastiglie freno a basso contenuto o prive di rame utilizzando un nuovo processo tribologico di fingerprinting. Mentre altre aziende in tutto il mondo lavorano per introdurre materiali alternativi entro i termini legali stabiliti, Ferodo Eco-Friction™ sta già ottenendo ottimi risultati.

Il rame è un componente chiave nelle formule per pastiglie freno ad alta prestazione poiché limita l'usura della pastiglia e del rotore, la rumorosità e le vibrazioni contribuendo ad una maggiore stabilità di attrito. Il metallo costituisce da un 5 ad un 20 percento della massa del materiale d'attrito nelle formulazioni standard NAO (prodotti organici privi di asbesto) e in quelle a basso contenuto di acciaio utilizzate nel Nord America, in Asia e in Europa. La presenza di rame nelle pastiglie freno, tuttavia, sarà regolamentata e potrebbe essere anche eliminata per via delle problematiche legate al suo impatto ambientale.

Il processo tribologico di fingerprinting ideato da Ferodo® ha permesso ai suoi team di R&D di realizzare schede dati per ogni materia prima che costituisce la pastiglia freno. Sulla base di questa conoscenza l'azienda ha analizzato 1.500 materie prime e identificato materiali alternativi con le stesse caratteristiche in termini di usura e attrito nello stesso range di temperatura.

Queste schede dati consentono a Ferodo® di realizzare materiali d'attrito ad altissime prestazioni in tempi di sviluppo più brevi. L'azienda attualmente è in grado di sostituire un materiale con un alto grado di efficienza (come il rame) in tempi decisamente più brevi dei concorrenti.

Non vi è alcun materiale che possa sostituire il rame. Le pastiglie freno sono costituite da formulazioni di 20 o 30 materiali diversi, ognuno con funzioni specifiche. La gamma Eco-Friction™ di Ferodo® utilizza una serie di solfuri metallici, minerali, abrasivi, fibre, particelle in ceramica e tipi di grafite per raggiungere le stesse caratteristiche in termini di usura e attrito delle pastiglie contenenti rame.

La legge in certi stati americani richiede di iniziare ad eliminare l'utilizzo di rame nelle pastiglie freno, limitando inizialmente il contenuto di rame ad un valore inferiore al 5% del peso totale della pastiglia, e col tempo arrivare a livelli inferiori allo 0,5%. I costruttori di veicoli attualmente stanno concordando impianti frenanti con i livelli di rame regolamentati, facendo così della formulazione alternativa lo standard per i veicoli del futuro in molti mercati. Ferodo® ha già contratti di fornitura di pastiglie freno Eco-Friction™ a basso contenuto o prive di rame per le piattaforme di veicoli in Nord America ed Europa.

Tags: fmmp-ferodo
Articoli correlati
{{lede.date | date:'dd-MMM-yyyy'}}{{lede.tags.length > 0 && lede.date ? ' | ' : ''}}{{lede.tags.join(', ')}}
caricamento in corso...