Seleziona lingua

PROVA N°1 COMPRESSIBILITÀ E METALLI PESANTI

Scarica Pdf

LA DURATA E LA SICUREZZA di FERODO®SI CONFERMANO IMBATTIBILI

Una delle principali preoccupazioni di chi gestisce o ripara flotte di veicoli commerciali è mantenerli sempre funzionanti, riducendo al minimo incidenti e tempi di fermo. Qualità e prestazioni dei freni sono fattori chiave per ottenere questi risultati.

COMPRESSIBILITÀ

UNA COMPRESSIBILITÀ OMOGENEA DEI MATERIALI DI ATTRITO È LA PROVA PIÙ SICURA DELLA QUALITÀ DELLE PASTIGLIE FRENO

La compressibilità del materiale di attrito delle pastiglie freno deve essere compresa entro precisi limiti. Tale materiale deve essere sufficientemente duro da assicurare una buona sensibilità del pedale, un’usura minima e un adeguato trasferimento di potenza dalle pastiglie al disco. Al tempo stesso deve essere sufficientemente elastico da assicurare l’opportuna aderenza sulle superfici dei dischi. Questo parametro è probabilmente l’indicatore più importante della qualità del processo di produzione.

  • la qualità degli ingredienti delle materie prime nella miscela dei materiali di attrito
  • il modo in cui il materiale di attrito è stato miscelato
  • la qualità e l’omogeneità del processo di pressatura
  • la formazione di rigonfiamenti durante il processo di vulcanizzazione alla pressa
  • eventuali incrinature nel materiale di attrito
  • il processo di giunzione tra materiale di attrito e piastrina di supporto

UNA CORRELAZIONE DIRETTA CON REQUISITI DI MANUTENZIONE E POTENZIALI INCIDENTI SU STRADA

Un'elevata variazione dei valori di compressibilità del materiale d'attrito può causare un'usura eccessiva dei componenti freno. Può, inoltre, ridurre le prestazioni frenanti e la regolarità della frenata. Tutti questi problemi possono aumentare notevolmente la frequenza degli interventi di manutenzione, mentre i problemi di prestazioni e omogeneità della frenata possono addirittura mettere a rischio l’incolumità del conducente.

LE PASTIGLIE Ferodo® PRESENTANO VALORI DI VARIAZIONE DELLA COMPRESSIBILITÀ, TRA I PIÙ BASSI POSSIBILI

Abbiamo messo a confronto la compressibilità delle pastiglie Ferodo® con quella dei marchi concorrenti, misurandone i valori in svariati punti del materiale d'attrito. La tabella mostra la differenza tra i valori minimi e massimi di compressibilità.

I risultati dimostrano che Ferodo® vanta uno dei più ridotti, e quindi migliori, coefficienti di variabilità disponibili sul mercato. Battiamo la concorrenza sia a 5 MPa che a 8 MPa. Livelli di qualità così elevati impediscono che il materiale di attrito finisca per troncare la piastrina di supporto durante la guida. Tutto ciò prolunga la vita delle pastiglie freno e riduce i costi di manutenzione, aumentando i tempi di corretto funzionamento del veicolo.

TEST SULLA VARIABILITÀ

Materiale   Ferodo®
FER 4550
Conc. 1 Conc. 2 Conc. 3 Conc. 4
Indice di compressibilità (5MPa) (μm) Media 131 163 141 92 66
Intervallo Min/Max 111-157 131-206 106-183 78-113 54-82
  Fattore di variabilità 0.35 0.46 0.54 0.38 0.42
Indice di compressibilità (8MPa) (μm) [μm] 200 233 218 127 101
Intervallo Min/Max 171-231 196-285 169-276 111-154 85-118
  Fattore di variabilità 0.30 0.38 0.49 0.33 0.32

 

METALLI PESANTI

A Ferodo® STA A CUORE LA TUA SALUTE E QUELLA DELL'AMBIENTE

Ferodo® , è consapevole che metalli pesanti e metalli tossici hanno un impatto notevole sulla sicurezza degli installatori e di chi lavora nelle officine, per non parlare della loro forte carica inquinante per l'ambiente. Le pastiglie attualmente offerte sul mercato da molti concorrenti contengono ancora metalli pericolosi nei loro materiali di attrito. La tabella sottostante mostra la classificazione ambientale delle emissioni non provenienti dagli scarichi fornita dall’UE nel suo Protocollo sui metalli pesanti.

Livello   Il materiale di attrito è privo di:
Livello 1 ECO-1 senza piombo (< 1.000 ppm) / cadmio ≤ 2ppm
Livello 2 ECO-2 Come il livello 1 e privo di antimonio e suoi composti
Livello 3 ECO-3 Come il livello 2 e privo di fibre tossiche
Livello 3E ECO-3E Come il livello 2 e privo di fibre critiche tossiche (fibre aramidiche tollerabili)
Livello 4 ECO-4 Come il livello 3 e privo di rame e sue leghe e composti
Livello 4E ECO-4E Come il livello 3 e privo di rame e sue leghe e composti (<1.000 ppm)

 

Ferodo® mette la tua sicurezza al primo posto. Siamo uno dei primissimi produttori di prodotti frenanti ad aver bandito l'utilizzo di metalli pericolosi, quali antimonio e piombo, e ad aver raggiunto il livello ECO-3E della classificazione UE. Ferodo® utilizza soltanto materie prime di provata sicurezza e qualità, che migliorano la compressibilità e riducono l’usura.

TEST SUI COMPONENTI

Costituenti principali Spettrofotometria   Ferodo®
FER 4550
Conc. 1 Conc. 2 Conc. 3 Conc. 4
Ferro Fe x x x x x
Alluminio Al x x   x  
Rame Cu x x x x x
Magnesio Mg x        
Cromo Cr x     x x
Calcio Ca x       x
Stagno Sn x     x  
Bario Ba   x x x x
Zinco Zn     x x x
Silicio Si     x    
Magnesio Mn       x  
Antimonio Sb   x x   x
Piombo Pb         x
Livello di classificazione   ECO-3E ECO-1 ECO-1 ECO-2 Fuori livello

 

 

Test correlati
{{lede.date | date:'dd-MMM-yyyy'}}{{lede.tags.length > 0 && lede.date ? ' | ' : ''}}{{lede.tags.join(', ')}}
caricamento in corso...