Seleziona lingua

FORD C-MAX - FRENI POSTERIORI

Scarica Pdf

Freni posteriori

PASTIGLIE FRENO

pastiglie freno SMONTAGGIO

  • Posizionare la vettura sul ponte sollevatore.
  • Spegnere il veicolo e rimuovere la chiave di accensione.
  • Rimuovere le ruote posteriori.
  • Rilasciare il freno di stazionamento.
  • Rimuovere il cavo del freno di stazionamento (1) e il fermo della pinza (2).
  • Utilizzando una chiave della giusta dimensione, svitare le viti di fissaggio della pinza freno (4) e rimuovere la pinza dal mozzo.
  • Rimuovere la pastiglia freno esterna (5) e quella interna (6).

pastiglie freno SOSTITUZIONE

  • Arretrare il pistoncino della pinza utilizzando un attrezzo specifico
  • Montare la pastiglia freno esterna lato ruota (senza molletta di fermo).
  • Montare la pastiglia freno interna lato pistoncino (con molletta di fermo).
  • Serrare le viti di fissaggio della pinza freno al supporto alla coppia di 35 Nm.
  • Regolare la corsa del freno di stazionamento.
  • Procedere allo spurgo del sistema idraulico (come indicato nella sezione "Circuito idraulico").

DISCHI FRENO

dischi freno: SMONTAGGIO

  • Posizionare la vettura sul ponte sollevatore.
  • Spegnere il veicolo e rimuovere la chiave di accensione.
  • Rimuovere le ruote posteriori.
  • Rilasciare il freno di stazionamento.
  • Rimuovere il cavo del freno di stazionamento e il fermo della pinza.
  • Utilizzando una chiave della giusta dimensione, svitare le viti di fissaggio della pinza freno e rimuovere la pinza dal mozzo.
  • Rimuovere la pastiglia freno esterna e quella interna.
  • Rimuovere il raccordo flessibile dalla pinza freno.
  • Svitare le viti di fissaggio (7) e rimuovere il supporto della pinza freno (8).
  • Rimuovere il disco freno (9) dal mozzo.

dischi freno: SOSTITUZIONE

  • Assicurarsi che il mozzo della ruota sia pulito e privo di corrosioni e che la superficie del disco sia pulita e liscia.
  • Posizionare il disco freno sul mozzo facendolo scorrere sulle colonnette.
  • Arretrare il pistoncino della pinza freno utilizzando un attrezzo specifico.
  • Montare il supporto pinza freno.
  • Serrare le viti di fissaggio della pinza freno al supporto alla coppia di 70 Nm.
  • Montare la pinza freno sul supporto prestando attenzione al suo corretto posizionamento.
  • Montare la pastiglia freno esterna sul lato ruota del mozzo.
  • Montare la pastiglia freno interna sul lato del pistoncino.
  • Serrare i perni di fissaggio della pinza freno al supporto alla coppia di 35 Nm.
  • Serrare il raccordo del flessibile alla pinza alla coppia di 15 Nm.
  • Regolare la corsa del freno di stazionamento.
  • Procedere allo spurgo del sistema idraulico (come indicato nella sezione "Circuito idraulico").
brake pads removal
brake disc removal

ATTENZIONE: Quando il pistoncino pinza arretra nell’alloggiamento, il liquido freni è spinto nel serbatoio. Quando la pinza viene spostata, metterle un sostegno. Accertarsi che i punti di contatto della pastiglia del freno siano puliti e non contaminati.

PRECAUZIONI MONTAGGIO PASTIGLIE

ATTENZIONE: Per assicurare un corretto funzionamento del freno posteriore, è necessario montare le pastiglie dotate di molla di fermo nella posizione lato pistoncino, come indicato in figura. Se montate in maniera scorretta, le pastiglie posteriori causeranno un’usura irregolare, rumore e prestazioni scadenti. Ciò avviene perché la struttura della pinza non permette alla molla anti-vibrazioni di aderire al bordo esterno del ponte pinza; di conseguenza, la pastiglia non poggerà piatta sul disco. Quando il freno non viene applicato, la pastiglia interna vibrerà.

brake pads assembly precautions

PRECAUZIONI OPERATIVE

Il liquido dei freni è di tipo igroscopico ed è necessario sostituirlo ad intervalli regolari. evitando di usare liquido che non sia nelle specifiche riportate nella tabella. Attenzione a non far cadere accidentalmente l’olio su parti verniciate, in gomma, in plastica e su parti meccaniche. Non utilizzare un liquido dei freni che è stato conservato in un contenitore rimasto aperto per lungo tempo.

FRENO DI STAZIONAMENTO

FUNZIONAMENTO EPB

Su richiesta, il veicolo può essere dotato di un freno di stazionamento elettronico, il cui sistema è costituito da un apposito tasto, da un interruttore pedale frizione, da un interruttore pedale freno, da un meccanismo di sbloccaggio di emergenza e da un attuatore collocato sotto il vano ruota di scorta. che l’utente può azionare tramite un apposito interruttore.

Il bloccaggio del freno di stazionamento elettronico si distingue tra frenata statica e frenata dinamica:

nella frenata statica, a velocità inferiori a 4 km/h o a veicolo fermo, il tasto è sollevato brevemente per bloccare il freno;

nella frenata dinamica, durante il moto a velocità superiori a 4 km/h, il sollevamento del tasto determina un effetto frenante graduale.

REGOLAZIONE

ATTENZIONE: Procedura valida solo per il freno di stazionamento meccanico. Per l’EPB è necessario utilizzare uno strumento di diagnosi.

Nota:Prima di eseguire la registrazione di un cavo nuovo o riposizionato, accertarsi che la leva del freno sia completamente rilasciata e lasciar assestare il sistema nelle seguenti quattro fasi:

  • Fase 1: Serrare il dado di registrazione alla coppia di 2 Nm.
  • Fase 2: Sollevare la leva del freno di stazionamento di dodici tacche.
  • Fase 3: Rilasciare completamente la leva del freno di stazionamento.
  • Fase 4: Allentare il dado e svitarlo fino all'estremità della filettatura.
  • Smontare la cuffia parapolvere della leva di comando del freno di stazionamento.
  • Disinserire il freno di stazionamento.
  • Accertarsi che il cavo del freno di stazionamento sia posizionato correttamente.

Nota: Non superare la coppia prescritta di 2 Nm. Non ruotare il dado di registrazione oltre 23 giri. L'inosservanza di queste indicazioni può essere causa di danneggiamento alla filettatura del cavo.

  • Accertarsi che la leva del freno di stazionamento sia completamente rilasciata e registrare il cavo del freno di stazionamento nelle seguenti quattro fasi:
  • Fase 1: Inserire uno spessimetro da 0,7 mm tra la leva del freno di stazionamento e la sporgenza della pinza freno su entrambi i lati.
  • Fase 2: Con l'aiuto di un altro operatore, serrare il dado di registrazione fino a quando si osserva un movimento su una delle leve delle pinze del freno di stazionamento.
  • Fase 3: Smontare lo spessimetro.
  • Fase 4: Ruotare le ruote posteriori e controllare se vi è resistenza da parte dei freni. In questo caso, allentare il dado di registrazione del cavo del freno di stazionamento fino all'estremità della filettatura, pulire i cavi del freno di stazionamento e ripetere la procedura di regolazione.
  • Montare il parapolvere della leva di comando del freno di stazionamento.
Actuator

CIRCUITO IDRAULICO

SPURGO

Attenzione: Durante lo spurgo, il serbatoio deve essere rifornito sempre con liquido freni nuovo e pulito.

 

  • Collegare il tubo alla vite di spurgo.
  • Immergere l’estremità del tubo in una vaschetta contenente una piccola quantità di liquido freni.
  • Posizionare la base della vaschetta almeno 300 mm al di sopra della vite di spurgo.
  • Svitare la vite di spurgo di mezzo giro.
  • Il miglior punto da cui iniziare le operazioni di spurgo è quello più lontano possibile dal cilindro maestro. Si raccomanda l’uso di uno spurgatore a pressione.

 

  • Rifornire il serbatoio liquido freni fino al contrassegno Max.
  • Continuare a premere il pedale del freno fino a quando non viene pompato nel contenitore di spurgo liquido freni pulito e privo di aria.
  • Una volta che l’operazione di spurgo è stata completata ed è stata rimossa tutta l’aria dal sistema, serrare la vite di spurgo.
  • Con il pedale del freno premuto a fondo, controllare che non vi siano perdite.

 

Avvertenza: assicurarsi di montare il tappo dell’apposita vite per evitare che questa sia esposta a corrosione.

  • Ripetere la procedura per le restanti tubazioni dei freni.
LIQUIDO FRENI
Prodotto DOT4
Periodicità manutenzione Sostituzione e spurgo ogni 2 anni
Controllo livello ogni 20.000 Km/1 anno
Controllo visivo per perdite o ruggine ogni 20.000 Km/1 anno

 

 

FLUIDI FRENO DOT4
FBX050 500 ml
FBX100 1 lt
FBX500 5 lt
FBX2000 20 lt

 

 

CODICI Ferodo®

 

Pastiglie freno FDB1931

 

 

Dischi freno cerchi 15" e 16" cerchi 17"
Codice serie DDF1226 DDF1227
Diametro (mm) 265.0 280.0
Spessore (mm) 11.0 11.0
Spessore Min. (mm) 9.0 9.0

Nota:
Oltre che sulla Ford C-Max, questo tipo di pinza ATE viene montato anche su alcune versioni di:

  • Ford Focus II/Tourneo Connect/Transit Connect
  • Mazda 3/5
  • Volvo C30/S40/V50

 

 

 

 

 

Guide per l’installazione correlate
{{lede.date | date:'dd-MMM-yyyy'}}{{lede.tags.length > 0 && lede.date ? ' | ' : ''}}{{lede.tags.join(', ')}}
caricamento in corso...