Seleziona lingua

A te il controllo della rumorosità del freno

Scarica PDF

Questa anomalia è una delle ragioni principali per le quali il conducente si reca in officina. Può trattarsi di un problema complesso e spesso è difficile da risolvere.

CHE COSA SI INTENDE PER RUMOROSITÀ DEL FRENO?

Il rumore di solito è causato dalla vibrazione di un pezzo nella parte terminale della ruota, tra il pneumatico e il telaio. Spesso lo si attribuisce alla pastiglia freno stessa, ma può provenire da qualsiasi pezzo, dal cuscinetto ruota fino allo snodo sferico. È normale che si producano delle vibrazioni nell'impianto frenante, tuttavia, queste di solito non sono di intensità sufficiente per essere percepite.



A. TIPOLOGIE DI RUMOROSITÀ SPERIMENTATE DAI CONDUCENTI

ferodo-support-techtips-brakenoise-brake-table-2016

VIBRAZIONI A BASSA FREQUENZA - SUSSULTO

ferodo-support-techtips-brakenoise-brake-visu-2016
DESCRIZIONE:

Un rumoreprofondo con una frequenza inferiore a 300 Hz.

CAUSA
  • Scarsa tolleranza (montaggio errato sul mozzo o eccessiva variazione dello spessore del disco).
  • Danneggiamento del disco
SOLUZIONE

Sostituire il disco, pulire e lubrificare tutte le superfici del gruppo freno conformemente alle istruzioni del costruttore del veicolo.

VIBRAZIONI A MEDIA FREQUENZA - STRIDIO

ferodo-support-techtips-brakenoise-brake-visu2-2016
DESCRIZIONE

Un rumore con una frequenza tra 300 e 5.000 Hz.

CAUSE
  • Movimento difficoltoso sul pistone della pinza,
  • non planarità della superficie del disco,
  • errori di montaggio delle pastiglie,
  • collocazione errata dei dispositivi antirumore (per es., shim antirumore),
  • spessore del disco insufficiente.
ferodo-support-techtips-brakenoise-brake-visu3-2016
SOLUZIONE
  • Pulire e lubrificare i componenti della pinza
  • e accertarsi che, una volta installato sul mozzo, il disco presenti una planarità che rientri in una tolleranza di 0,1 mm.
  • Pulire la superficie del mozzo, lavorare la superficie del disco,
  • sostituire il disco e assicurarsi che le pastiglie freno, i shim antirumore e gli accessori siano montati correttamente.
  • Prendere in considerazione la possibilità di smorzare l'intensità del rumore con supporti o pastiglie freno dotati di caratteristiche antirumore.

VIBRAZIONI AD ALTA FREQUENZA - CIGOLIO

DESCRIZIONE

Un rumore con una frequenza superiore a 5 kHz.

CAUSE

La causa più comune del cigolio è una vibrazione molecolare che si verifica nel materiale d'attrito durante l'applicazione sul disco freno.

SOLUZIONE

Sostituire il gruppo pastiglie freno. Verificare, inoltre, che gli accessori (per es., le clip pinza) siano quelli giusti e che siano montati correttamente.

VIBRAZIONI A FREQUENZA MOLTO ALTA - ULTRASUONO

DESCRIZIONE

Un rumore con una frequenza superiore a 12 KHz, superiore, cioè, alla frequenza massima udibile dall'orecchio umano.

B. LE SUPERFICI D'ATTRITO DANNO INDICAZIONI FONDAMENTALI

L'aspetto delle superfici d'attrito può fornire una valida indicazione delle cause del rumore. Sollevare il veicolo, rimuovere le pastiglie ed esaminare le superfici d'attrito per individuare i potenziali problemi. Di seguito sono riportati cinque sintomi legati alla rumorosità.

SINTOMI E POSSIBILI SOLUZIONI

PASTIGLIE CON USURA IRREGOLARE

Solving-Noise-visu5

ASPETTO: Usura irregolare, le pastiglie sono diventate irregolari

CAUSA:La pinza è deformata, gli elementi di scorrimento della stessa si bloccano, presenta un gioco eccessivo

RISULTATO: Usura precoce della pastiglia, pressione irregolare di frenata, rumore

SOLUZIONE: Sostituire il gruppo pastiglie freno, procedere alla manutenzione della pinza.

USURA IRREGOLARE

Solving-Noise-visu6

ASPETTO: Usura irregolare sulla superficie della pastiglia

CAUSA:Usura irregolare del disco freno (sono presenti segni di usura sul bordo del disco)

RISULTATO:Stridii e sussulti, usura prematura della pastiglia

SOLUZIONE:Sostituire dischi e pastiglie freno

USURA IRREGOLARE NELL'ASSALE

Solving-Noise-visu7

ASPETTO:Una o più pastiglie freno all'interno dell'assale sono eccessivamente usurate

CAUSA:I perni di guida o il pistoncino della pinza si bloccano

EFFETTO:Durante la frenata il veicolo tende ad andare da una parte, usura rapida e irregolare della pastiglia, stridii e sussulti

SOLUZIONE:Effettuare la manutenzione di tutti gli elementi di scorrimento e i pistoni della pinza e sostituire le pastiglie. Controllare i dischi

SUPPORTO METALLICO DANNEGGIATO

Solving-Noise-visu8

ASPETTO: Supporto metallico danneggiato

CAUSA: Assemblaggio errato, applicazione di una forza eccessiva durante il montaggio.

RISULTATO: Inefficienza del freno, usura irregolare, rumori e sussulti

SOLUZIONE:Sostituire tutto il gruppo pastiglie freno

DANNI DOVUTI AL PISTONCINO

Solving-Noise-visu9

ASPETTO:I dispositivi antirumore (rivestimento in gomma/shim) presentano danni dovuti al pistoncino

CAUSA:Il pistone non rientra completamente, uso intensivo dei freni

RISULTATO:surriscaldamento, rumore

SOLUZIONE: Sostituire il gruppo pastiglie freno, procedere alla manutenzione della pinza.

C. EVITARE LA RUMOROSITÀ

Il modo migliore per evitare il prodursi di rumori è accertarsi che pastiglie e pinza freno siano montate correttamente.

Consigli per un montaggio corretto:

ferodo-support-techtips-brakenoise-avoid-visu-2016
  • Smontare e pulire tutti gli elementi di scorrimento e i perni della pinza.
ferodo-support-techtips-brakenoise-avoid-visu2-2016
  • La carta smerigliata può essere utilizzata sulla pinza e sugli appoggi della pastiglia solo in presenza di molta ruggine o residui inquinanti. 
    Nota: se la pinza non scorre facilmente, le pastiglie potrebbero diventare coniche o potrebbe verificarsi un'usura irregolare all'interno dell'assale, con conseguenti stridii e sussulti.
ferodo-support-techtips-brakenoise-avoid-visu3-2016
  • I perni devono essere correttamente lubrificati affinché si muovano liberamente e non si inceppino sul corpo della pinza. È necessario controllare anche lo stato delle protezioni in gomma del perno di scorrimento per impedire le infiltrazioni d'acqua.
    Nota: se i perni non sono lubrificati possono incepparsi, causando conicità e rumori.
ferodo-support-techtips-brakenoise-avoid-visu4-2016
  • Assicurarsi che il pistoncino si muova liberamente e farlo rientrare completamente: questo è fondamentale per evitare danni allo shim o al rivestimento in gomma.
ferodo-support-techtips-brakenoise-avoid-visu5-2016
  • Controllare che le pastiglie freno si inseriscano facilmente nelle staffe della pinza. 
ferodo-support-techtips-brakenoise-avoid-visu6-2016
  • Se necessario, rimuovere le bave dai bordi delle pastiglie freno. 
    Nota: se la pastiglia non si muove liberamente all'interno delle staffe, si ha un attrito costante con i dischi che causerà stridii, conicità delle pastiglie o usura irregolare all'interno dell'assale. 
ferodo-support-techtips-brakenoise-avoid-visu7-2016
ferodo-support-techtips-brakenoise-avoid-visu7-2016
  • In alcuni casi (per es. in presenza di vecchie pinze arrugginite), è opportuno lubrificare leggermente i punti di contatto tra la contropiastra in metallo e gli elementi di scorrimento con grasso al rame, secondo le istruzioni del costruttore del veicolo. 
    ; Nota: assicurarsi che il grasso non entri in contatto con il materiale d'attrito.
ferodo-support-techtips-brakenoise-avoid-visu8-2016
  • Se necessario, inserire indicatori di usura all'interno o sulle pastiglie freno.
  • Avvitare i bulloni di fissaggio della pinza. 
  • Sostituire i bulloni.
ferodo-support-techtips-brakenoise-avoid-visu9-2016
  • Seguire le indicazioni per applicare la coppia e la sequenza di serraggio corrette.
  • Con la pinza freno rimontata, premere il pedale del freno fino ad un terzo della sua corsa potenziale.
  • Verificare che il freno funzioni correttamente anche per quanto riguarda il rientro della pastiglia. 
  • Rimontare la ruota non motrice. Se ruota liberamente, il veicolo può tornare a circolare su strada. 
    Nota: prima di riconsegnare il veicolo effettuare una prova su strada per accertarsi che l'impianto frenante sia perfettamente funzionante. Quando si riconsegna l'auto al conducente, è necessario informarlo sulla procedura di rodaggio corretta per garantire un'efficienza frenante appropriata. A questo scopo abbiamo creato un comodo
    Pieghevole di consigli per i conducenti: chiedi al tuo rappresentante locale.
Consigli tecnici correlati
{{lede.date | date:'dd-MMM-yyyy'}}{{lede.tags.length > 0 && lede.date ? ' | ' : ''}}{{lede.tags.join(', ')}}
caricamento in corso...