Seleziona lingua

anomalie dischi freno

MONTAGGIO ERRATO 1

trouble-tracers-discs-assembly1
ASPETTO

Distorsione della superficie di contatto del mozzo, e/o crepe attorno ai fori di fissaggio

CAUSA

Errata sequenza di serraggio. Coppia di serraggio insufficiente

EFFETTO

Vibrazioni soprattutto all’inizio della frenata

SOLUZIONE

Sostituire i dischi e rispettare la corretta sequenza di montaggio e i valori di coppia consigliati dal produttore

montaggio errato 2

trouble-tracers-discs-assembly2
ASPETTO

La superficie di contatto del mozzo è staccata o distorta

CAUSA

Serraggio eccessivo, mancato rispetto della coppia consigliata dal produttore e della sequenza di serraggio

EFFETTO

Distacco della superficie di contatto del disco. Efficienza frenante completamente compromessa

SOLUZIONE

Controllare l’intero impianto frenante e i suoi componenti. Sostituire i componenti guasti e installare dischi nuovi rispettando la coppia e la sequenza di serraggio consigliate dal produttore

montaggio errato 3

trouble-tracers-discs-assembly3
ASPETTO

Chiazze blu, più scure in alcune zone del disco. Segni di surriscaldamento localizzato

CAUSA

Eccentricità mozzo eccessiva. Il contatto disomogeneo tra disco e pastiglia provoca forti oscillazioni che a loro volta causano un surriscaldamento localizzato: ecco perché le macchie (bluastre)

EFFETTO

Aumento progressivo di rumorosità e vibrazioni

SOLUZIONE

Correggere l’eccentricità del mozzo ruota e verificare che il valore rientri nelle tolleranze ammesse

 

montaggio errato 4

trouble-tracers-discs-assembly4
ASPETTO

Distorsione della superficie di contatto del mozzo, e/o crepe sul suo perimetro

CAUSA

Coppia di serraggio eccessiva applicata alla vite di posizionamento

EFFETTO

Vibrazioni dall’inizio della frenata in poi

SOLUZIONE

Sostituire i dischi evitando di applicare una coppia eccessiva. Le viti di posizionamento hanno la sola funzione di garantire il corretto posizionamento dei dischi

montaggio errato 5

trouble-tracers-discs-assembly5
ASPETTO

Presenza di sporco e/o ruggine sulla superficie del mozzo

CAUSA

La contaminazione della superficie del mozzo può causare un cattivo allineamento durante il montaggio che può portare ad un contatto irregolare tra pastiglia e superficie del disco e ad un’usura irregolare del disco stesso

EFFETTO

La variazione dello spessore del disco provoca un’oscillazione della superficie del disco e di conseguenza rumore e vibrazioni. L’effetto diventa gradualmente più accentuato con l’uso

SOLUZIONE

Smontare il disco e pulire con attenzione la superficie del mozzo ruota e del disco, per eliminare ogni traccia di ruggine e altri residui. Verificare che la superficie di supporto non sia distorta né danneggiata. Sostituire i dischi rispettando la coppia e la sequenza di serraggio consigliate dal produttore

montaggio errato 6

trouble-tracers-discs-assembly6
ASPETTO

Distacco della flangia interna dalla superficie frenante

CAUSA

Sollecitazione meccanica dovuta all’errato allineamento. Un errato montaggio o posizionamento della pinza e del disco provocano una usura asimmetrica e continua della superficie frenante, fino a causarne il distacco

EFFETTO

Forte rumore iniziale e vibrazioni in frenata con rottura meccanica completa dopo il distacco

SOLUZIONE

Controllare l’intero impianto frenante e i suoi componenti. Sostituire i componenti guasti e installare dischi nuovi rispettando la coppia e la sequenza di serraggio consigliate dal produttore. Prima del montaggio, verificare l’allineamento e il montaggio del corpo pinza sul perno

ROTTURA COMPONENTE ASSOCIATO 1

trouble-tracers-discs-associated1
ASPETTO

Scalfitture sul disco

CAUSA

Le profonde rigature sono dovute a particelle abrasive libere tra le pastiglie e il disco. I residui possono venire dall’esterno dell’impianto frenante (strada, sporcizia, acqua) oppure derivare da materiale d’attrito mal miscelato

EFFETTO

Rumorosità in frenata e durante la marcia normale, minor efficacia frenante a causa della ridotta superficie frenante

SOLUZIONE

Sostituire le pastiglie freno e i dischi

ROTTURA COMPONENTE ASSOCIATO 2

trouble-tracers-discs-associated2
ASPETTO

Contaminazione superficiale del disco: vetrificato e/o macchie scure

CAUSA

Depositi di materiale d’attrito si sono trasferiti sulla superficie del disco. Si verifica soprattutto quando si montano pastiglie di scarsa qualità

EFFETTO

Vibrazioni, scarsa efficienza frenante e pedale duro

SOLUZIONE

Installare solo pastiglie di buona qualità con materiale d’attrito adatto all’impianto frenante e al veicolo

ROTTURA COMPONENTE ASSOCIATO 3

trouble-tracers-discs-associated3
ASPETTO

Usura disomogenea delle superfici frenanti. Macchie bluastre al centro della superficie frenante. Possibile presenza di crepe

CAUSA

Un errato montaggio della pinza e/o delle pastiglie può fare sì che le pastiglie si trovino in posizione diversa rispetto al disco, in modo che ogni lato si usura a velocità diverse. Le macchie blu sono dovute ad un surriscaldamento localizzato nelle zone in cui si verifica il contatto per attrito

EFFETTO

Graduale insorgere di vibrazioni a causa delle zone più calde. Probabile riduzione dell’efficienza frenante

SOLUZIONE

Verificare ed eventualmente riparare la pinza. Sostituire le pastiglie, verificando che il tipo e la forma siano adatte all’applicazione

ROTTURA COMPONENTE ASSOCIATO 4

trouble-tracers-discs-associated4
ASPETTO

Usura disomogenea delle pastiglie freno. Soprattutto su una pastiglia con usura minima di quella opposta

CAUSA

Grippaggio pinze. Una pastiglia freno è costantemente a contatto col disco quindi si usura fino a raggiungere la piastrina di metallo. Il lato del disco che viene a contatto con la piastrina risulta molto rigato mentre l’altro lato e l’altra pastiglia sembrano praticamente nuovi

EFFETTO

Rumore continuo di sfregamento, vibrazioni e scarsa efficienza frenante. Possibile azione frenante sbilanciata e veicolo che “tira” da una parte

SOLUZIONE

Occorre verificare, sostituire o riparare la pinza. Sostituire le pastiglie freno e i dischi, se necessario

USO IMPROPRIO/ DANNI TERMICI 1

trouble-tracers-discs-misuse1
ASPETTO

Fratture radiali/macchie bluastre in corrispondenza degli sfiati

CAUSA

Le macchie bluastre sono segno dell’insorgere di crepe. Queste sono dovute a una variazione metallurgica del materiale che lo rende più duro e fragile. Tipicamente dovuta ad un sovraccarico dei freni oltre i limiti progettuali. Potrebbe derivare da un utilizzo intensivo o anomalo dei freni come ad es. uno stile di guida aggressivo o carico utile eccessivo

EFFETTO

Scolorimento del freno/ridotta efficienza frenante, rumorosità, vibrazioni

SOLUZIONE

Sostituire i dischi, non abusare dell’impianto frenante e utilizzare più efficacemente il freno motore

uso improprio/ danni termici 2

trouble-tracers-discs-misuse2
ASPETTO

Il colore dei dischi è d’intensità variabile e con macchie (blu, viola, dorate)

CAUSA

Scarso assestamento. Sulle installazioni nuove è normale trovare leggere variazioni della superficie tra la pastiglia e il disco. Se non correttamente assestate in rodaggio, le superfici di attrito si surriscaldano e questo provoca una modifica della superficie d’attrito dal punto di vista metallurgico

EFFETTO

Scarsa efficienza frenante dovuta alla diminuzione d’attrito. Si possono verificare vibrazioni che potrebbero peggiorare nel tempo

SOLUZIONE

Sostituire i dischi e rispettare la corretta procedura di assestamento e rodaggio, ovvero utilizzo moderato del freno durante i primi 200 km

USURA ANOMALA 1

trouble-tracers-discs-abnormal1
ASPETTO

Usura eccessiva. Lo spessore del disco è inferiore rispetto al valore indicato dal produttore come “Spessore Minimo”

CAUSA

I dischi non sono stati controllati periodicamente o sostituiti al momento opportuno

EFFETTO

Prestazioni inferiori, vibrazioni e rumorosità eccessiva in frenata

SOLUZIONE

Controllare tutto l’impianto freni e i suoi componenti. Sostituire i componenti guasti e installare dischi nuovi rispettando la coppia e la sequenza di serraggio consigliate dal produttore. Garantire le verifiche future e la manutenzione periodicae

usura anomala 2

trouble-tracers-discs-abnormal2
ASPETTO

Disco estremamente usurato con graffi superficiali

CAUSA

L’usura eccessiva o completa delle pastiglie causa il contatto tra la piastra di supporto pastiglia e il disco (metallo su metallo) danneggiando così la superficie del disco

EFFETTO

Scarsissima efficienza frenante/aumento delle distanze di arresto e rumore di sfregamento

SOLUZIONE

Sostituire i dischi e le pastiglie. Ove applicabile, verificare che il circuito indicatore d’usura pastiglie funzioni correttamente

USURA ANOMALA 3

trouble-tracers-discs-abnormal3
ASPETTO

Profondi graffi della superficie tra flangia interna e disco

CAUSA

Una usura eccessiva della pastiglia e del disco potrebbe far acquisire gioco alla piastra di supporto all’interno della pinza. In questo caso, la piastrina della pastiglia usurata si è allentata all’interno della sua sede nella pinza graffiando la superficie tra flangia interna e disco

EFFETTO

Scarsissima efficienza frenante con corsa pedale lunga e forte rumorosità

SOLUZIONE

Sostituire i dischi e le pastiglie. Verificare e, se necessario, riparare la pinza

MONTAGGIO ERRATO 1

trouble-tracers-discs-assembly1
ASPETTO

Distorsione della superficie di contatto del mozzo, e/o crepe attorno ai fori di fissaggio

CAUSA

Errata sequenza di serraggio. Coppia di serraggio insufficiente

EFFETTO

Vibrazioni soprattutto all’inizio della frenata

SOLUZIONE

Sostituire i dischi e rispettare la corretta sequenza di montaggio e i valori di coppia consigliati dal produttore

montaggio errato 2

trouble-tracers-discs-assembly2
ASPETTO

La superficie di contatto del mozzo è staccata o distorta

CAUSA

Serraggio eccessivo, mancato rispetto della coppia consigliata dal produttore e della sequenza di serraggio

EFFETTO

Distacco della superficie di contatto del disco. Efficienza frenante completamente compromessa

SOLUZIONE

Controllare l’intero impianto frenante e i suoi componenti. Sostituire i componenti guasti e installare dischi nuovi rispettando la coppia e la sequenza di serraggio consigliate dal produttore

montaggio errato 3

trouble-tracers-discs-assembly3
ASPETTO

Chiazze blu, più scure in alcune zone del disco. Segni di surriscaldamento localizzato

CAUSA

Eccentricità mozzo eccessiva. Il contatto disomogeneo tra disco e pastiglia provoca forti oscillazioni che a loro volta causano un surriscaldamento localizzato: ecco perché le macchie (bluastre)

EFFETTO

Aumento progressivo di rumorosità e vibrazioni

SOLUZIONE

Correggere l’eccentricità del mozzo ruota e verificare che il valore rientri nelle tolleranze ammesse

 

montaggio errato 4

trouble-tracers-discs-assembly4
ASPETTO

Distorsione della superficie di contatto del mozzo, e/o crepe sul suo perimetro

CAUSA

Coppia di serraggio eccessiva applicata alla vite di posizionamento

EFFETTO

Vibrazioni dall’inizio della frenata in poi

SOLUZIONE

Sostituire i dischi evitando di applicare una coppia eccessiva. Le viti di posizionamento hanno la sola funzione di garantire il corretto posizionamento dei dischi

montaggio errato 5

trouble-tracers-discs-assembly5
ASPETTO

Presenza di sporco e/o ruggine sulla superficie del mozzo

CAUSA

La contaminazione della superficie del mozzo può causare un cattivo allineamento durante il montaggio che può portare ad un contatto irregolare tra pastiglia e superficie del disco e ad un’usura irregolare del disco stesso

EFFETTO

La variazione dello spessore del disco provoca un’oscillazione della superficie del disco e di conseguenza rumore e vibrazioni. L’effetto diventa gradualmente più accentuato con l’uso

SOLUZIONE

Smontare il disco e pulire con attenzione la superficie del mozzo ruota e del disco, per eliminare ogni traccia di ruggine e altri residui. Verificare che la superficie di supporto non sia distorta né danneggiata. Sostituire i dischi rispettando la coppia e la sequenza di serraggio consigliate dal produttore

montaggio errato 6

trouble-tracers-discs-assembly6
ASPETTO

Distacco della flangia interna dalla superficie frenante

CAUSA

Sollecitazione meccanica dovuta all’errato allineamento. Un errato montaggio o posizionamento della pinza e del disco provocano una usura asimmetrica e continua della superficie frenante, fino a causarne il distacco

EFFETTO

Forte rumore iniziale e vibrazioni in frenata con rottura meccanica completa dopo il distacco

SOLUZIONE

Controllare l’intero impianto frenante e i suoi componenti. Sostituire i componenti guasti e installare dischi nuovi rispettando la coppia e la sequenza di serraggio consigliate dal produttore. Prima del montaggio, verificare l’allineamento e il montaggio del corpo pinza sul perno

ROTTURA COMPONENTE ASSOCIATO 1

trouble-tracers-discs-associated1
ASPETTO

Scalfitture sul disco

CAUSA

Le profonde rigature sono dovute a particelle abrasive libere tra le pastiglie e il disco. I residui possono venire dall’esterno dell’impianto frenante (strada, sporcizia, acqua) oppure derivare da materiale d’attrito mal miscelato

EFFETTO

Rumorosità in frenata e durante la marcia normale, minor efficacia frenante a causa della ridotta superficie frenante

SOLUZIONE

Sostituire le pastiglie freno e i dischi

ROTTURA COMPONENTE ASSOCIATO 2

trouble-tracers-discs-associated2
ASPETTO

Contaminazione superficiale del disco: vetrificato e/o macchie scure

CAUSA

Depositi di materiale d’attrito si sono trasferiti sulla superficie del disco. Si verifica soprattutto quando si montano pastiglie di scarsa qualità

EFFETTO

Vibrazioni, scarsa efficienza frenante e pedale duro

SOLUZIONE

Installare solo pastiglie di buona qualità con materiale d’attrito adatto all’impianto frenante e al veicolo

ROTTURA COMPONENTE ASSOCIATO 3

trouble-tracers-discs-associated3
ASPETTO

Usura disomogenea delle superfici frenanti. Macchie bluastre al centro della superficie frenante. Possibile presenza di crepe

CAUSA

Un errato montaggio della pinza e/o delle pastiglie può fare sì che le pastiglie si trovino in posizione diversa rispetto al disco, in modo che ogni lato si usura a velocità diverse. Le macchie blu sono dovute ad un surriscaldamento localizzato nelle zone in cui si verifica il contatto per attrito

EFFETTO

Graduale insorgere di vibrazioni a causa delle zone più calde. Probabile riduzione dell’efficienza frenante

SOLUZIONE

Verificare ed eventualmente riparare la pinza. Sostituire le pastiglie, verificando che il tipo e la forma siano adatte all’applicazione

ROTTURA COMPONENTE ASSOCIATO 4

trouble-tracers-discs-associated4
ASPETTO

Usura disomogenea delle pastiglie freno. Soprattutto su una pastiglia con usura minima di quella opposta

CAUSA

Grippaggio pinze. Una pastiglia freno è costantemente a contatto col disco quindi si usura fino a raggiungere la piastrina di metallo. Il lato del disco che viene a contatto con la piastrina risulta molto rigato mentre l’altro lato e l’altra pastiglia sembrano praticamente nuovi

EFFETTO

Rumore continuo di sfregamento, vibrazioni e scarsa efficienza frenante. Possibile azione frenante sbilanciata e veicolo che “tira” da una parte

SOLUZIONE

Occorre verificare, sostituire o riparare la pinza. Sostituire le pastiglie freno e i dischi, se necessario

USO IMPROPRIO/ DANNI TERMICI 1

trouble-tracers-discs-misuse1
ASPETTO

Fratture radiali/macchie bluastre in corrispondenza degli sfiati

CAUSA

Le macchie bluastre sono segno dell’insorgere di crepe. Queste sono dovute a una variazione metallurgica del materiale che lo rende più duro e fragile. Tipicamente dovuta ad un sovraccarico dei freni oltre i limiti progettuali. Potrebbe derivare da un utilizzo intensivo o anomalo dei freni come ad es. uno stile di guida aggressivo o carico utile eccessivo

EFFETTO

Scolorimento del freno/ridotta efficienza frenante, rumorosità, vibrazioni

SOLUZIONE

Sostituire i dischi, non abusare dell’impianto frenante e utilizzare più efficacemente il freno motore

uso improprio/ danni termici 2

trouble-tracers-discs-misuse2
ASPETTO

Il colore dei dischi è d’intensità variabile e con macchie (blu, viola, dorate)

CAUSA

Scarso assestamento. Sulle installazioni nuove è normale trovare leggere variazioni della superficie tra la pastiglia e il disco. Se non correttamente assestate in rodaggio, le superfici di attrito si surriscaldano e questo provoca una modifica della superficie d’attrito dal punto di vista metallurgico

EFFETTO

Scarsa efficienza frenante dovuta alla diminuzione d’attrito. Si possono verificare vibrazioni che potrebbero peggiorare nel tempo

SOLUZIONE

Sostituire i dischi e rispettare la corretta procedura di assestamento e rodaggio, ovvero utilizzo moderato del freno durante i primi 200 km

USURA ANOMALA 1

trouble-tracers-discs-abnormal1
ASPETTO

Usura eccessiva. Lo spessore del disco è inferiore rispetto al valore indicato dal produttore come “Spessore Minimo”

CAUSA

I dischi non sono stati controllati periodicamente o sostituiti al momento opportuno

EFFETTO

Prestazioni inferiori, vibrazioni e rumorosità eccessiva in frenata

SOLUZIONE

Controllare tutto l’impianto freni e i suoi componenti. Sostituire i componenti guasti e installare dischi nuovi rispettando la coppia e la sequenza di serraggio consigliate dal produttore. Garantire le verifiche future e la manutenzione periodicae

usura anomala 2

trouble-tracers-discs-abnormal2
ASPETTO

Disco estremamente usurato con graffi superficiali

CAUSA

L’usura eccessiva o completa delle pastiglie causa il contatto tra la piastra di supporto pastiglia e il disco (metallo su metallo) danneggiando così la superficie del disco

EFFETTO

Scarsissima efficienza frenante/aumento delle distanze di arresto e rumore di sfregamento

SOLUZIONE

Sostituire i dischi e le pastiglie. Ove applicabile, verificare che il circuito indicatore d’usura pastiglie funzioni correttamente

USURA ANOMALA 3

trouble-tracers-discs-abnormal3
ASPETTO

Profondi graffi della superficie tra flangia interna e disco

CAUSA

Una usura eccessiva della pastiglia e del disco potrebbe far acquisire gioco alla piastra di supporto all’interno della pinza. In questo caso, la piastrina della pastiglia usurata si è allentata all’interno della sua sede nella pinza graffiando la superficie tra flangia interna e disco

EFFETTO

Scarsissima efficienza frenante con corsa pedale lunga e forte rumorosità

SOLUZIONE

Sostituire i dischi e le pastiglie. Verificare e, se necessario, riparare la pinza

Torna a Tutti i sintomi